Home » Soloquandoche » Parte 7 – l’ultima giornata ASSIEME là DENTRO

Parte 7 – l’ultima giornata ASSIEME là DENTRO

IL PRIMARIO ENTRA NELLA TUA STANZA A SALUTARTI E PARLA IL TUO STESSO DIALETTO ED E’ STRAORDINARIO, COME TUTTI GLI ALTRI CHE HAI CONOSCIUTO… UN’ANIMA APERTA E MERAVIGLIOSA E LUMINOSA E LO E’, CON TUTTI I PAZIENTI, ALLO STESSO MODO

IL TUO LETTO PUO’ SALVARE UN’ALTRA VITA UMANA, E VUOI LIBERARLO A TUTTI I COSTI ANCHE SE SEI ANCORA POSITIVO…

TI DICONO CHE E’ IL MOMENTO DI LIBERARE IL TUO LETTO, E DOPO 5 SECONDI TI CHIAMA UN NUMERO CHE NON HAI ANCORA IN RUBRICA, MA DI CUI HAI CONOSCIUTO LA VOCE, SI PERCHE’ LUI, IN QUESTI GIORNI STRAORDINARI, TI HA MANDATO LA SUA ANIMA ED IL SUO TRASPORTO EMOTIVO IN UNA MANIERA COSI’ NATURALE

DOPO OTTO GIORNI, PIANGI LE PRIME LACRIME QUANDO TI DICONO PREPARATI PER USCIRE… E NON SAREBBERO BASTATI I FAZZOLETTI SE NON TI FOSSI CALMATO

ESCI IN CORRIDOIO E SENTI LE LORO VOCI, MA NON RICONOSCI I LORO VISI, MENTRE TU DEVI RESTARE SOLO OCCHI PER LORO E LORO TI RICONOSCONO ANCHE CAMUFFATO… E TI SALUTANO… SONO SICURO CI RITROVEREMO

IL MIO GIUBBOTTO PREFERITO RESTERA’ LA’ DENTRO, IN QUALE ARMADIO CHISSA’, PER UNIRCI ANCHE FISICAMENTE DENTRO E FUORI

LAVORANO CON L’INCUBO TAMPONE POSITIVO DEL SETTIMO GIORNO E TORNATI A CASA NELLE LORO FAMIGLIE, DEVONO STARE SEMPRE ATTENTI

SE SBAGLIA ANCHE SOLO UNO DI LORO, PUO’ INFETTARE L’INTERA SQUADRA, E LA CATENA UMANA PROGRAMMATA A SALVARTI, SI SPEZZA

TUTTO QUESTO PER EURO 1.500 AD UNA INFERMIERA LAUREATA, EURO 6,5 ALL’ORA UNA ADDETTA ALLE PULIZIE… stato dove sei?

LA COCCINELLA COLORATA MILANISTA DI SASSI E’ SICURAMENTE NEL LUOGO DOVE SERVE DI PIU’ ADESSO

Foto di Nimrod Oren da Pixabay

OGNI ISTANTE DI QUEGLI OTTO GIORNI, RESTERA’ SCOLPITO ATTRAVERSO I LORO OCCHI PER TE, E TU NON RIUSCIRAI MAI A DIRE A TUTTI LORO QUANTO HANNO FATTO E RINGRAZIARLI UNO PER UNO, CON UN ABBRACCIO, PERCHE’ TU SEI ANCORA POSITIVO E LORO NON DEVONO DIVENTARLO MAI

SENTIRETE IL MIO ABBRACCIO ADESSO, CAPIRETE CHE L’ABBRACCIO E’ LA COSA PIU’ GRANDE AL MONDO TRA UMANI, E QUELL’ABBRACCIO E’ PER OGNUNO DI VOI (NON HO CAMBIATO SESSO PERO’, MASCULO SONO E MASCULO RESTO)…